ComfTech partecipa al progetto “Fat&Football”: l’obiettivo è dare alle persone in sovrappeso o che soffrono di obesità la possibilità di poter praticare sport in sicurezza grazie ad un monitoraggio continuo e non invasivo, e motivarle così a dimagrire e a seguire sane abitudini.

COMFTECH INSIEME CON FAT & FOOTBALL PER PROMUOVERE IL DIMAGRIMENTO E UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE ATTRAVERSO LO SPORT IN SICUREZZA PER LE PERSONE IN SOVRAPPESO Risorsa 2 1

Secondo alcuni dati pubblicati dal CEMAD (Centro Malattie Apparato Digerente) nel 2020, 1 minore su 4 soffre di obesità, mentre tra gli adulti il rapporto aumenta a 1 su 2.

Diversi studi scientifici hanno dimostrato che una corretta alimentazione e l’attività fisica siano elementi necessari per la salute dell’individuo e che sovrappeso e obesità siano condizioni strettamente legate al rischio cardiovascolare Un corretto stile di vita può aiutare le persone in sovrappeso a limitare significativamente gli effetti negativi dell’obesità sullo sviluppo delle malattie cardiovascolari. Attraverso l’attività fisica è possibile vivere una vita migliore, divertirsi e allo stesso tempo star bene.

È in questo contesto che nasce Fat&Football. L’idea è quella di far divertire le persone favorendo il loro benessere e promuovendo il dimagrimento, la corretta alimentazione e il benessere alimentare attraverso il gioco del calcio. Si tratta di un torneo di calcio a cinque dove i giocatori per iscriversi al campionato devono avere un indice di massa corporea (IMC) superiore a 28. Per partecipare non occorre avere un particolare livello di preparazione fisica: la vera rivoluzione è che, se un giocatore non risulta idoneo per la visita medica, può comunque iscriversi al campionato come “giocatore non di movimento” e partecipare ai goal messi a segno dalla propria squadra grazie ai chili persi settimanalmente. “Lo scopo delle nostre gare – spiegano gli ideatori di Fat&Footballnon è quello di vincere sul campo, ma motivarsi a dimagrire e seguire abitudini sane attraverso lo sport, il supporto vicendevole e il sostegno di esperti del settore”.

In ComfTech disegniamo sistemi di monitoraggio che possano supportare quotidianamente chiunque li indossi: nel superare eventuali limiti fisici, nel garantire maggiore sicurezza nell’amplificare le potenzialità dell’utente e avere maggiore consapevolezza di se stessi, imparando a conoscere e ad ascoltare il proprio corpo. Per questo siamo felici di poter contribuire al progetto Fat&Football” racconta Alessia Moltani, CEO ComfTech. “I nostri prodotti entrano nella vita delle persone in modo discreto e immediato, senza mai essere invasivi e forniscono loro un valido alleato nei meccanismi di prevenzione o cura della salute individuale.

COMFTECH INSIEME CON FAT & FOOTBALL PER PROMUOVERE IL DIMAGRIMENTO E UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE ATTRAVERSO LO SPORT IN SICUREZZA PER LE PERSONE IN SOVRAPPESO Howdy senior 1

I giocatori che partecipano al campionato Fat&Football sono sottoposti a un monitoraggio periodico medico e cardiaco.
Durante il campionato, nella fase pre e post partita verrà utilizzato il sistema di monitoraggio ComfTech Howdy Senior che consente di rilevare in modo non invasivo e in completa libertà di movimento i parametri vitali, in particolare la frequenza cardiaca e la frequenza respiratoria: in questo modo si potrà verificare che i valori dei singoli giocatori siano sempre nel giusto range per poter disputare le gare in sicurezza.

La figura del nutrizionista rende il torneo Fat&Football diverso da una normale competizione di calcio a cinque. Il torneo diventa un programma di dimagrimento che si svolge attraverso un campionato, per cui la perdita di peso e la gestione del regime alimentare sono importanti per il risultato finale tanto quanto il divertimento sul campo e i goal segnati.  In alcuni casi si parla di un vero cambiamento di vita, per questo c’è anche una psicologa che li accompagna e li sostiene nei momenti di cedimento.

Nella ricerca di uno stile di vita sano il gioco di squadra è determinante, – dicono da Fat&Footballma anche il supporto di professionisti di benessere e di alimentazione è fondamentale”. Per questo motivo, il coach di Fat&Football assiste le operazioni di rilevamento del peso prima della partita e darà consigli sul diario alimentare che i partecipanti ricevono al momento dell’iscrizione e compilano nel corso della settimana.

Il gioco di squadra e il gruppo sono un elemento fondamentale per la riuscita del progetto. Il calcio consente di fare nuove amicizie e di stimolarsi a vicenda per portare avanti la sfida passo dopo passo tra campo e bilancia e raggiungere così il “doppio” obiettivo finale: divertirsi e stare bene.